Swatchland: Rossetto Diva Crime 'Domina' + Comparazione

30 aprile 2015

Diva Crime... BOOOM!
Certo che Nabla e Daniele Lo Russo sanno esattamente come pubblicizzare un prodotto. 
Prendi solo tre dei rossetti della gamma, fai un paio di foto alla modella, pubblicale scrivendo 'April 15', dai alla collezione un nome figo come Diva Crime e aspetta. In men che non si dica tutte le consumatrici del marchio (e non) moriranno dalla voglia di vedere gli altri e comprarne almeno uno. La tattica della pressione è la più vecchia ed efficace al mondo, parola di una gamer compulsiva di giochi di strategia.
Ed eccomi qui, l'ennesima consumatrice che ci è cascata con tutte le scarpe. Avevo intenzione di prenderne due o tre, minimo; poi il buon senso, mi ha presto suggerito che avrei dovuto acquistare solo il mio preferito tra i nove: DOMINA.

Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne