COSMETIC MIND...

31 marzo 2013


VI AUGURA UNA BUONA PASQUA!


Approfitto di questo post per ringraziare chi mi ha supportata nella realizzazione
di questo blog: amici, parenti e fidanzato inclusi. 

Siamo ancora pochini ma la strada è ancora lunga, grazie di cuore ♥


5 MAKE UP FAILS & COME EVITARLI

28 marzo 2013

Tutti possono sbagliare, persino i migliori make up artists di Hollywood, basta una semplice distrazione per dar vita ad un vero e proprio disastro. So che siete curiose di scoprire quali sono questi 5 fails del make up, quindi partiamo subito a descriverli.

Quando è troppo... Ė troppo. 
Chi pensa che più make up possa migliorare la situazione, si sbaglia di grosso: gli eccessi portano in qualsiasi caso ad un'immagine di sè davvero costruita: che si parli di fondotinta, correttore, rossetto o altro ancora.


Eva Longoria e... il correttore troppo chiaro

Errore: quando si ha una carnagione olivastra o mulatta come nel caso dell'attrice, è sconsigliato optare per un correttore molte tonalità più chiare rispetto alla propria carnagione. Per quanto tu possa sfumare il prodotto, la differenza tra quest'ultimo e l'incarnato rimarranno molto evidenti.
Soluzione: scegliere innanzitutto un correttore che si adatti alla propria pelle è il rimedio migliore, se pensate di non riuscire a coprire al meglio le vostre discromie, scegliete una tonalità più chiara rispetto al vostro incarnato e sfumatelo aiutandovi con la punta dell'anulare, con un pennello da correttore o con una spugnetta inumidita.



Catherine Zeta Jones e... i pori dilatati


Errore: optare per un fondotinta compatto se si ha una pelle grassa e problematica non è la scelta migliore. Infatti questo metterà in risalto tutti i pori proprio come nel caso dell'attrice. Lo stesso discorso vale per situazioni in cui bisogna cercare di coprire l'acne o piccoli foruncoli: coprire questi ultimi con un fondotinta compatto peggiorerà non solo il vostro aspetto ma anche la salute della vostra pelle.
Soluzione: la soluzione ideale è la scelta del fondotinta, per una pelle grassa è consigliato infatti la scelta di un fondotinta in mousse: provvederà ad opacizzare le zone lucide tipiche delle pelli grasse e oleose. Applica il fondotinta in mousse con l'aiuto di una beauty blender o un pennello.

Taylor Momsen
 e... gli occhi "a panda"


Errore: va bene avere un look goth, ma quando l'applicazione dell'ombretto diventa una maschera c'è da chiedersi se c'è qualcosa che non va. L'ombretto va applicato con parsimonia in quanto serve per accentuare lo sguardo, non per evidenziarlo in modo così netto e tetro.
Soluzione: l'ombretto, specialmente se dai toni scuri come nel caso di Taylor, va dosato nelle giuste quantità per evitare un sovraccarico di colore. Utilizza un pennello da occhi piccolo e dalle setole morbide, parti dal centro della palpebra e sfuma verso l'esterno applicandone la giusta quantità; dopodiché con un pennello dalla punta più piatta e corta sfuma il contorno dell'ombretto per intensificare lo sguardo.

Nicole Kidman e... lo zucchero a velo

Errore: che si tratti di cipria opacizzante o illuminante, si vede che il make up artist dell'attrice non abbia  osservato bene il suo volto prima del red carpet. L'errore è quello di aver applicato il prodotto su naso e gote e di non averlo minimamente sfumato, lasciandole sul volto chiazze polverose di colore bianco.
Soluzione: applicate la cipria o l'illuminante servendovi di un pennello grande e tondo, date un colpo con quest'ultimo sul vostro polso per farne cadere l'abuso, dopo aver applicato la cipria o l'illuminante, utilizzate un pennello a ventaglio passandolo delicatamente su tutto il viso: questo vi aiuterà a rimuovere gli eccessi a base polverosa.



Miley Cyrus e... il vampirismo

Errore: applicare il rossetto di un colore acceso è spesso un problema quando non si ha la possibilità durante la giornata di controllarsi ad uno specchio. I rossetti contengono un'alta pigmentazione di colore e questa rischia di attaccare sui denti, macchiandoli.
Soluzione: per evitare un totale disastro sui nostri denti, non solo il rossetto va dosato bene, ma anche la modalità gioca un ruolo importante. Servitevi di un pennellino da labbra applicandone poco per volta, dopodiché il trucco sta nell'appoggiare della semplice carta velina sulle medesime e pressare leggermente con i polpastrelli: in questo modo riuscirete a rimuovere gli eccessi di pigmento.


Abbiamo visto come gli eccessi influiscano in modo negativo sul make up ed in cinque modi diversi, fammi sapere con un commento a questo post cosa ne pensi e se conosci altri modi per evitare alcuni disastri del make up!









TAG: 10 prodotti a meno di 10€

26 marzo 2013

Benvenute a tutte le amanti dei prodotti low cost ma di qualità, ho selezionato per voi dieci di questi a meno di 10€, che dire? Per me sono dei must have che utilizzo abbastanza regolarmente e che difficilmente riuscirei a sostituire.




I LOVE STAGE - ESSENCE
PREZZO: 3,49€ REPERIBILE DA: OVIESSE
Lo conoscete tutte, si tratta di ♥ Stage di Essence, un ottimo primer che utilizzo per fissare il correttore ma che rende già da solo una buona base illuminante, il prodotto è in tubetto di plastica dura e trasparente con applicatore in spugnetta tipico di molti gloss. L'applicazione è abbastanza buona, se non fosse che non saprei come comportarmi a prodotto quasi esaurito, infatti l'applicatore non permette di dosare in modo ottimale il primer. Nonostante questa piccola critica resta un ottimo prodotto low cost che ricomprerò sicuramente. 












BLOOM BLUSH - KIKO; LIGHT SIENNA
PREZZO: 7,90€ REPERIBILE DA: KIKO

Per quanto mi riguarda, non si parlerà mai abbastanza del Bloom Blush di Kiko, dopo un breve periodo di pausa rieccolo tra i miei preferiti. disponibile in 6 azzeccatissime colorazioni, questo blush in tubetto stick è ottimo da sfumare per la consistenza cremosa (ma non troppo) che lo caratterizza. La colorazione che ho acquistato è la Light Sienna, ovvero la più chiara. Io lo utilizzo come top coat per blush in polvere e lo trovo un ottimo fissante cremoso. Devo assolutamente procurarmene degli altri e spero venga riproposto in nuove collezioni.









LONG LASTING STICK - KIKO
PREZZO: 6,90€ REPERIBILE DA: KIKO

Forse uno dei prodotti Kiko più famosi, il Long Lasting Stick; si tratta di un ombretto cremoso con applicatore stick: la colorazione che potete vedere nella foto qui a destra è la 05 Marrone Rosato ma esistono 19 colorazioni. Lo trovo un ottimo sostituto all'ombretto classico in polvere, come eyeliner o da applicare solo sulla palpebra mobile. Il finish come ho già detto è lievemente cremoso ma non renderà le vostre palpebre lucide al punto da sembrare unte. Raccomandatissime!















ULTRA TECH WATERPROOF - KIKO
PREZZO: 7,20€ REPERIBILE DA: KIKO

Ormai è risaputo, cambiamo mascara non appena ne esce uno nuovo: cerchiamo il mascara perfetto, che non faccia grumi, che non si secchi dopo due settimane, che allunghi le ciglia e le incurvi ma soprattutto che le annerisca... Insomma, una fata turchina fatta mascara. Non posso dire di amare alla follia l'Ultra Tech Waterproof Mascara di Kiko ma è sicuramente il mio preferito di questo brand: mi è stato consigliato dalla commessa che gentilmente mi ha fatto notare di avere le ciglia dritte (che carina) e ho deciso di acquistarlo per vedere se funzionava. Il risultato non è per nulla male: non appiccica, non indurisce e non lascia grumi ma soprattutto è un buon incurvante. 



TRIO EYESHADOW, INNOCENCE; MUA
PREZZO: 2,50 REPERIBILITA': muastore.co.uk
Chi non conosce questo brand è pazzo, questo splendido Trio Eyeshadow è della MUA; contiene tre ombretti molto pigmentati e satinati, partendo dal più scuro al più chiaro che potrebbe essere utilizzato come illuminante; sono disponibili sei colorazioni molto curiose. Uniche pecche sono il packaging molto essenziale ed alquanto leggero, fatto in plastica, inoltre la forma bombata delle cialde rende l'applicazione un po' difficile. All'interno è presente anche un pennellino.
MATTE EYESHADOW, SHADE 16 - MUA
PREZZO: 1,00 REPERIBILITA': muastore.co.uk

E' la volta di un mono eyeshadow che ho apprezzato fin dal primo momento, si tratta del Matte Eyeshadow di MUA. Se nella foto appare troppo chiaro o rosa vi assicuro che riesce a mimetizzarsi con l'incarnato in modo ottimale. Matte? Molto più che matte, per nulla polveroso, lo utilizzo in alternativa all'illuminante o sulla palpebra mobile per un look più naturale. Il packaging è molto simile ai classici ombretti KIKO ed abbastanza resistente alle cadute (tratto da una storia vera). Consiglio questo eyeshadow innanzitutto per la qualità e poi per il prezzo.

CARING NAIL OIL
ESSENCE, 3,90 - OVIESSE



Un altro prodotto assolutamente must have è il Caring Nail Oil della nostra amatissima Essence. Si tratta di un olio per cuticole al profumo di albicocca, devo dire che la prima volta che l'ho annusato mi ha stupita: difficilmente un prodotto per unghie non ha un profumo nauseante o troppo forte. Questo olio in tubetto di vetro e con applicatore in spugnetta serve per ammorbidire le cuticole per poi spingerle aiutandosi con un bastoncino d'arancio. E' ottimo da utilizzare sulle cuticole poco idratate o rovinate, inoltre svolge un'azione stimolante per la crescita delle unghie. Consigliato a chi come me non ha il tempo di immergere le unghie in acqua bollente per minuti interminabili.











BALSAMO SPLEND'OR AL COCCO
PREZZO: 0,99 REPERIBILITA': MARKET
Se non conoscete questo balsamo da supermercato, dovreste rivedere la vostra posizione nel passaparola mediatico. Anche io mi sono lasciata affascinare dalla pubblicità del quale questo Balsamo Morbidezza Naturale ha invaso il web: si tratta del celeberrimo Splend'Or al cocco. Lo utilizzo quotidianamente dopo aver risciacquato lo shampoo, districandolo sulla lunghezza dei capelli. I miei capelli secchi e aridi riacquistano subito luce e morbidezza. E' disponibile in tre profumazioni ed utilizzi diversi. La reperibilità è altissima, consigliato a chi ha a che fare con capelli stressati e poco nutriti.















GEL EYELINER - ESSENCE
PREZZO: 3,49 REPERIBILITA': OVIESSE


Un altro punto a favore di Essence, per la formulazione quasi perfetta di questo Gel Eyeliner che penso non cambierò mai. Da stendere con un pennellino da eyeliner, il prodotto risulta morbido e malleabile, semplice nel suo utilizzo ed essenziale nel packaging. Il nero è intenso e resiste moltissime ore su una buona base di correttore o fondotinta.














NANO LINER BIANCA - SEPHORA
PREZZO: 4,90 REPERIBILITA': SEPHORA
Mi sento di citare come ultimo prodotto, la Nano Liner Matita Occhi di Sephora. Si tratta di una matita occhi morbidissima che utilizzo per illuminare alcune zone dell'occhio o da applicare con un leggerissimo contorno sull'arco di cupido. Il tratto risulta molto scrivente paragonata a molte delle matite bianche che ho potuto testare, non è semplicissima da sfumare ma riesce a resistere molte ore su una buona base.
Trattandosi di un TAG, sentitevi libere di rispondere con i vostri 10 prodotti a meno di 10€ con un commento o lasciando il link al vostro blog.

TAG: Questo o Quello?

25 marzo 2013




Un tag un po' vecchiotto, tanto per trascorrere il tempo, indirettamente taggata da Lo Scrigno ; )

Un modo carino per conoscere meglio le preferenze di tutte noi amanti del make up e della bellezza in generale. Puoi lasciare un commento con le tue risposte a questo post o se hai un blog semplicemente scrivere un post di risposta al TAG (lasciando il link al tuo blog in un commento avrò la possibilità di leggere le tue risposte).



MAKE UP
- Blush o Terra? Entrambi spesso e volentieri, dovendo scegliere direi terra.
- Lucidalabbra o Rossetto? Rossetto!
- Eyeliner o Mascara? Senza mascara si può vivere?
- Fondotinta o Correttore? Fondotinta.
- Ombretti neutri o colorati? Neutri ma dipende dal mio umore.
- Ombretti pressati o in polvere? Entrambi, ma per l'applicazione direi pressati.
- Pennelli o spugnette? Dipende!

UNGHIE
- OPI o China Glaze? OPI
- Lunghe o Corte? Medio lunghe e curate.
- Acriliche o Naturali? Naturali.
- Colori chiari o scuri? Chiari d'estate, scuri d'inverno.
- Fiore o Senza? Senza.

CORPO
- Profumo o Acqua Profumata? Sono molto sensibile, quindi dico acqua profumata.
- Latte Idratante o Burro per il corpo? Burro per il corpo.
- Docciaschiuma o Sapone? Docciaschiuma, più alla mano.
- Lush o Altre Aziende Simili? Sembrerebbe della serie 'Lush contro tutti', io direi che dipende dal prodotto.

MODA
- Jeans o Pantaloni della tuta? Jeans.
- Maniche Lunghe o Corte? Corte, io vivo solo in estate praticamente.
- Vestiti o Gonne? Vestiti, nel modo più assoluto.
- Fantasia a Strisce o Plaid? Dipende dal capo e dalla stagione...
- Infradito o Sandali? Scherziamo? Sandali!
- Sciarpe o Cappelli? Sciarpe, difficilmente metto qualcosa in testa.
- Orecchini a Bottoncino o Pendenti? Pendenti ma molti a bottoncino solo splendidi!
- Collane o Bracciali? Entrambi.
- Tacchi o Scarpe Basse? Tacchi quando posso permettermelo.
- Stivali da Cowboy o da Cavallerizza? Non metto mai stivali ; )
- Giacca o Felpa? Giacca!

CAPELLI
- Lisci o Ricci? Ricci o mossi. Lisci quasi mai.
- Chignon o Code di Cavallo? Chignon.
- Forcine o Mollette? Mollette, ho un brutto rapporto con le forcine.
- Lacca o Gel? Sapete che vi dico? Schiuma.
- Lunghi o Corti? Lunghi.
- Chiari o Scuri? Una via di mezzo?
- Frangia o Ciuffo Laterale? Ciuffo.
- Raccolti o Sciolti? Raccolgo i capelli mooolto raramente, quindi sciolti.

RANDOM
- Pioggia o Sole? Sole sole sole.
- Estate o Inverno? Estate, portatemi in Polinesia!
- Autunno o Primavera? Primavera, come sono romantica.
- Cioccolato o Vaniglia? Non uccidetemi... Vaniglia.


Vi ritaggo con molto piacere!

iDivine Shangri-La Sleek

23 marzo 2013



Il packaging parla da solo: Sleek, si tratta della Supreme Palette da 12 colori, la iDivine Shangri-La. E' una palette totalmente matte meno che per la sesta cialda che potete vedere nella prima foto degli swatches.



Come è possibile notare, i colori più scuri risultano un po' polverosi da applicare con la superficie del polpastrello, infatti sono tutte molto scriventi e abbastanza pigmentate. Purtroppo il flash della foto ha reso quasi invisibili alcuni dei colori più chiari ma vi assicuro che nonostante non siano visibili quanto il Bronx Black o il P-Funk, sull'occhio anche i colori più chiari e impercettibili, applicati nel modo giusto renderanno il giusto risultato.

Prezzo: 9€ Ca. 
Reperibilità: SEPHORA

Non mi è possibile riportare il peso delle cialde perchè la scatolina contenente la palette è andata persa :(

Per questa palette, ho deciso di aggiungere tre nuovi parametri di giudizio che probabilmente utilizzerò per le altre palettes che verranno recensite:

Scrivenza: 8/10
Utilizzo: 8/10
Assortimento: 6/10

Consiglio questa palette a chi ha già un buon assortimento di eyeshadows e palettes varie, ho trovato la scelta dei colori un po' monotona - ben quattro tonalità di verde e tre di blu - ma nonostante questo piccolo punto a sfavore, è una palette indicata sia ad un trucco da giorno che da sera, quindi direi che è consigliata!







Cosmetic Mind ora su Facebook!

Per tenerti aggiornato sulle nuove recensioni e per discutere in modo più diretto, è ora disponibile la fan page facebook di Cosmetic Mind! Metti 'Mi Piace' e continua a seguirmi!


Gommage Corpo Lisciante

21 marzo 2013

Sono sempre molto scettica quando si tratta di acquistare un prodotto per la cura della pelle, devo essere sicura di conoscere bene il brand in questione e soprattutto l'utilizzo che fanno dei parabeni nei loro prodotti. Controllando il sito di SEPHORA, mi sono imbattuta in un loro scrub per il corpo ed incuriosita dalla descrizione, ho deciso di acquistarlo e di testarlo sulla mia pelle.


Cosa dice il sito: Liscia e satinata, la pelle ritrova una morbidezza tutta da accarezzare...


Prezzo: €7,90
Quantità: 140 ML
Ingredienti: GlycerinAqua, Polyethylene, Sorbitol, Styrene / Acrylates Copolymer, Parfum (Fragrance), Phenoxyethanol, Carbomer, Caprylyl Glycol, Sodium Hydroxide, Benzotriazolyl Dodecyl P-Cresol, Bluteth-3, Coumarin, Cocos Nucifera Extract, Sodium Benzotriazolyl Butylphenol SulfonateCitric Acid, Tributyl Citrate, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate

Da un prodotto che fa la differenza, puoi aspettarti un inci negativo, ed invece questo scrub per il corpo è piacevolmente positivo, contenente una bassa percentuale di opacizzanti e conservanti. Si presenta in tubetto (vedi foto), in ben 12 fragranze / colori che potete controllare sul sito. Il profumo è molto piacevole.

Questo gommage per il corpo si utilizza sotto la doccia come un normalissimo scrub, sfregando il prodotto sulla pelle e quindi risciacquando.

Risultato ed aspettative
Al cambio stagione (ma un po' tutto l'anno) la mia pelle risulta molto secca, specialmente su braccia e gambe, in passato ho avuto modo di testare diversi scrub e mai nessuno era riuscito a farmi provare la sensazione di avere la pelle liscia come avrei voluto. Questo è un prodotto che mi ha piacevolmente sorpresa e fa davvero il suo lavoro!

VOTO: 8/10
LO RICOMPRI? SI, SI E ANCORA SI! Ho già in mente di acquistare la profumazione tè verde e fiore di cotone. Sarebbe comoda una versione più grande del prodotto ; )
Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne